Benvenuti!
Anche su Facebook

giovedì 19 gennaio 2012

Biscotti al triplo cioccolato


Li adoro... 
Si, assolutamente!
Li adoro perchè al primo morso, la mia mente è tornata a Amsterdam!
Proprio lì, durante il mio bellissimo viaggio alla scoperta della capitale europea, avevo assaggiato un Cookie fantastico, immensamente buono!
Ieri ho scoperto che questi biscotti al triplo cioccolato, richiamano fortemente quel sapore celestiale... di quel Cookie mangiato a Amsterdam!
Wow che ricettina... arriva direttemente dal secondo numero della raccolta "Forno&Fantasia".
Mentre sfogliavo il ricettario i miei pensieri si sono subito fermati su questa ricetta....


Biscotti al triplo cioccolato
Dal secondo volume della raccolta "Forno&fantasia"


Ingredienti per circa 30 biscotti:
120gr di farina
1/2 bustina di lievito himico
25gr di cacao amaro
125gr di cioccolato fondente
200gr di cioccolato al latte
100gr di cioccolato bianco
170gr di zucchero Muscovado
100gr di burro morbido
2 uova
estratto di vaniglia


mia aggiunta:
altri pezzetti di cioccolato al latte e fondente per rifinire i biscotti


Preriscaldate il forno a 180°.
Spezzettate il cioccolato al latte e quello bianco, in pezzi abbastanza piccoli.
In una terrina setacciate insieme la farina, il cacao e il lievito.
Da parte sbattete il burro morbido con lo zucchero, fino ad ottenere una crema soffice.
Nel frattempo fate fondere il cioccolato fondente ridotto in piccoli pezzi a bagno-maria, su fuoco basso e mescolando spesso con un cucchiaio di legno.
Allontanate dal fuoco non appena sarà completamente sciolto.
Unite alla crema di burro e zucchero, le uova leggermente battute, versandole a filo e in più riprese.
Unite anche la vaniglia e il cioccolato fuso, fatto leggermente intiepidire, sempre a filo e continuando a montare con le fruste.
Aggiungete ora i pezzetti di cioccolato bianco e quello al latte.
Ora bisogna unire anche le polveri, piano piano, un cucchiaio alla volta.
Io ho fatto così:
ho continuato ad amalgamare con le fruste per i primi cucchiai di farina aggiunti, dopo, quando l'impasto ha cominciato a rassodare, ho proseguito con un normale cucchiaio da cucina.
Unite così tutta la farina e amalgamate bene.


Preparate una teglia rivestita di carta forno e disponete l'impasto a piccole cucchiaiate ben distanziate tra loro.
Si faranno diverse infornate.
Se volete fate come me e  tagliuzzate dell'altro cioccolato, sia fondente che al latte, e disponete i pezzetti sopra ogni biscotto, anche nei bordi dell'impasto.
In questo modo, una volta cotti i biscotti, resterà la cioccolata ben visibile :)
Infornate per circa 10 minuti
Sfornate, lasciate intiepidire e indurire i biscotti un pò nella teglia e poi con l'aiuto di una spatola trasferiteli su una grata per dolci e fateli freddare completamente.


5 commenti:

  1. SOno stata ad Amsterdam due anni fa ma di questi biscotti non ne ho vista neanche l'ombra mannaggia! Fortuna che hai condiviso con noi la ricetta perchè sono talemtne golosi che è impossibile resistere, basta guardarli!

    RispondiElimina
  2. adorabili da mangiare con gli occhi buonissimi

    RispondiElimina
  3. ciao ragazze sono veramente buoni! provateli ;)

    @Caudia : il biscotto famoso di cui parlo è stato preso in un semplice supermercato! ma era talmente buonooooo!!!!!

    RispondiElimina
  4. Questi biscotti sono irresistibili, ma tutte le tue ricette hanno il loro fascino! Si capisce che sono golosa? :-D

    RispondiElimina