Benvenuti!
Anche su Facebook

lunedì 13 giugno 2011

Meringhe... in rosa


Le meringhe.... così semplici, ma così belle e buone!
Non serve presentarle... tutti conosciamo le meringhe... queste piccole delizie zuccherose!
La ricetta è del mitico "Maurizio Santin" .... ed ecco qua le mie meringhe in rosa...


Meringhe di Maurizio Santin

Ingredienti:
200gr di albume vecchio di due giorni
200gr di zucchero semolato
200gr di zucchero a velo

Io non ho usato albumi vecchi, soltano a teperatura ambiente e sono venute buonissime lo stesso.
Inoltre ho ridotto le dosi, usando 3 albumi.
L'importante è mantenere le proporzioni, pesate gli albumi e utilizzate lo stesso peso in zucchero semolato e zucchero a velo.
Montate gli albumi aggiungendo lo zucchero semolato poco alla volta, in più riprese. 
Bisogna ottenere un composto molto sodo e lucido.
Quando il tutto è ben montato incorporate lo zucchero a velo setacciato, molto lentamente e in più riprese, aiutandovi con una spatola in silicone o un cucchiaio di legno e compiendo movimenti delicati dall'alto verso il basso, per non smontare il tutto.
Con l'aiuto di un Sac a poche, formate le vostre meringhe direttamente sulla carta da forno.
Fate cuocere in forno ventilato a 130° per 45 minuti a cielo aperto, cioè ponendo un cucchiaio di legno o una presina nello sportello, in modo che rimanga una piccola fessura e non si chiuda del tutto.
Proseguire poi per 15 minuti a cielo chiuso a 150°.

Io non ho il forno ventilato perciò ho cambiato il modo di cottura.
Le meringhe non devono veramente cuocere ma devono asciugarsi perciò è necessaria una temperatura bassa.
Se non avete il forno ventilato proseguite come me :
Lasciatele cuocere per anche più di due ore a 100° a cielo aperto.
Dato che i tempi di cottura sono molto indicativi perchè dipende dalla grandezza delle meringhe e dalla potenza del forno, prima di sfornarle assaggiatene una e se questa è asciutta, non collosa e friabile sono pronte.

Per le meringhe in rosa :
Per farle colorate basta soltanto comprare del colorante in gel, o anche quelli liquidi che vendono nei supermercati.
Aggiungetelo in piccole gocce mentre montate, ma prima che la meringa sia già troppo soda.

Io detesto l'odore dell'albume e quindi aggiungo anche qualche goccia di limone mentre monto.

7 commenti:

  1. Deliziose le meringhe!!!! Io le faccio spessissimo! Belle rosa...molto chic ;-)

    RispondiElimina
  2. Mi pacciono tantissimo e di questo colore sono ancora più invitanti!

    RispondiElimina
  3. Deborah: si anche io le trovo chic ;)
    Natalia: grazie :)
    Fantasie: la tonalità del rosa ottenuta per la prima volta è piaciuta anche a me! kiss

    RispondiElimina
  4. molto delicate,sembrano nuvolette rosa!

    RispondiElimina
  5. che belle! anche io qualche goccia di limone la metto sempre sennò l'odore di uovo è forte! Complimenti!

    RispondiElimina